Spaghetti alle uova di lompo

Spaghetti alle uova di lompo

Ricetta facile, veloce, economica e gustosa

Ingredienti:
1 spicchio d'aglio
una manciata di prezzemolo tritato (va bene anche quello congelato, non mi insultate)
olio di oliva (dire extra vergine mi pare superfluo ;-))
1 barattolo di uova di lompo (quelle palline nere vendute come "succedaneo del caviale", nel caso vanno bene anche quelle rosse)
1 pizzico di pepe nero
1 limone

Tritare l'aglio e farlo soffriggere in abbondante olio. Prima che l'aglio cambi colore verso il dorato (nobbuono) mettere il prezzemolo tritato. Friggere così per due - tre minuti. Poi metterci in rapida successione le uova di lompo, il succo di mezzo limone, pepe nero a piacere.
Avvertenza: le uova di lompo non devono cuocere per più di un paio di minuti, anche meno, altrimenti si spappolano.
Riguardo al limone va a gusti: c'è chi ne apprezza tanto e chi meno. Per conto mio con queste dosi ci metto addirittura il succo di un limone intero, ma ho verificato che molti ne preferiscono di meno.

Con queste dosi si possono ragionevolmente condire 300gr di spaghetti.

3 commenti:

  1. Ah, la famosissima "pasta del cucco"! In effetti faceva la sua bella scena, semplice, molto buona ed apprezzata soprattutto dal gentil sesso a cui veniva dall'autore quasi unicamente proposta (da qui "cucco") accompagnata con una buona bottiglia di vino bianco, nella fugace speranza di un "secondo" ben più sostanzioso.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. ...subilime, compilimenti.

    Provata e straprovata esattamente come la descrivi, lascia sempre quel buono in bocca e "voglia" come poche ricette sanno fare ;.)

    RispondiElimina
  3. Avevo, in regalo, un vasetto di uova di lompo e non sapevo che fare.
    Grazie del consiglio è davvero ottima, veloce e di successo. Un affettuoso ciao

    RispondiElimina