Gratin Dauphinois

Ingredienti:

circa 2 kg. di patate (dipende però dalle dimensioni della teglia)
una noce di burro
250 ml di panna liquida
250 ml di latte (io ne ho usato mezzo litro, ma è decisamente troppo. 250 ml dovrebbe andare...)
3 spicchi d'aglio
sale
circa 200 gr. di formaggio emmenthal

Preparazione:

Accendete il forno a circa 200° affinché si scaldi mentre preparate il tutto.
Grattugiate il fomaggio emmenthal con la grattugia a denti grossi.
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)
Pelate e lavate le patate, e tagliatele a fettine sottilissime.
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)
Ungete con il burro la teglia e disponete le patate formando uno strato uniforme.
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)

Pulite l'aglio privandolo del germoglio centrale e schiacciatelo con la pressa-aglio in un pentolino a parte.
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)
Aggiungete la panna liquida ed il latte.
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)
Aggiungete anche un cucchiaino circa di sale (meglio aggiungerne un po' per volta ed assaggiare). Con un cucchiaio mescolate a freddo tutti gli ingredienti e poi distribuiteli sulle patate, che NON devono esserne completamente ricoperte.
(Nella foto seguente c'è troppo latte)
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)
Cospargete poi la superficie con l'emmenthal grattugiato e qualche fiocchetto di burro.
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)

Infornate il tutto a 200° per circa 45 minuti, sul piano intermedio del forno, facendo attenzione che la superficie non bruci.
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)

ATTENZIONE!: Non fate come me... ;oP Il contenuto della teglia è liquido, fate molta attenzione nell'infornare (io ne ho rovesciato un po' sul pavimento), e fate attenzione anche e soprattutto nello sfornare, perché se vi riesce un po' troppo liquido come a me, rischiate di ustionarvi (per fortuna non ripeto gli stessi errori due volte ;oP)

Il risultato dovrebbe essere più o meno questo:
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)

Lasciatelo riposare un po' prima di portarlo in tavola.
E' buonissimo anche preparato già cotto del tutto il giorno prima e passato un po' in forno il giorno successivo (forse migliore, oserei dire).

Nessun commento:

Posta un commento