Torta di mele con panna acida

PASTA FROLLA:
200 gr. di farina bianca
100 gr.di zucchero
100 gr.di burro ammorbidito
1 uovo intero
scorzetta di limone,vaniglia e poco lievito.

RIPIENO:
L’unità di misura per le dosi è una classica tazza
¾ di tazza di zucchero semolato
¾ di tazza di zucchero di canna
1 cucchiaio da tavola di farina
1 cucchiaino da the di cannella in polvere
½ cucchiaino da the di noce moscata
un cucchiaio da the di succo di limone
½ tazza di panna acida (panna e yogurt cremoso vanno bene)
4 mele di media grandezza sbucciate, private del torsolo e fatte in fette

COPERTURA:
½ tazza di farina
½ tazza di zucchero di canna
4 cucchiai di burro reso morbido

Preparare innanzitutto la pasta base per crostata.

Per il ripieno:
In una terrina mischiare lo zucchero semolato ed ¼ della tazza di zucchero di canna, 1 cucchiaio da tavola di farina, la cannella,la noce moscata, il succo di limone ed un pizzico di sale.
Aggiungere a tutto ciò la crema acida e le mele precedentemente preparate ed affettate.

Porre a cucchiaiate questo ripieno sulla pasta per crostate e mettere a parte.

In una grossa tazza mescolare insieme la ½ tazza di farina e la restante ½ tazza di zucchero scuro.
Unire poi il burro precedentemente ammorbidito e lavorare il composto con una forchetta.

Cospargere con questo rivestimento la torta sbriciolando con le dita la rivestitura e cuocere in forno preriscaldato per 40 minuti circa a 180°.

Nessun commento:

Posta un commento