Gamberoni all'amalfitana

In una terrina preparate dell'olio misto a sale (poco) proporzionatamente alla quantità di gamberoni da preparare.

Prendete i gamberoni interi (con testa e carapace) passateli nell'olio.
Poi avvolgeteli ognuno in una foglia di limone ben lavata ed asciugata.
Infilzateli quattro alla volta in spiedini di legno, avendo cura che stiano larghi e non si tocchino.
Infornateli, in teglia o pirofila, a 250 gradi, con forno già caldo, per 10/15/20 minuti a seconda delle dimensioni dei gamberoni.
Serviteli ancora caldi (uno spiedino a testa).

Buon appetito.

Nessun commento:

Posta un commento