Striscioline di tacchino ai funghi

Ingredienti:

Fettine di petto di tacchino
farina q.b. (azzardo... 200 gr.?)
due bicchieri di vino bianco
sale
olio extravergine d'oliva
misto di funghi tra cui porcini (freschi o anche surgelati)
uno spicchio d'aglio
prezzemolo

Preparazione:

Se sono freschi, pulite i funghi.
Lavate e tritate l'aglio e, a parte, il prezzemolo.
In una pentola antiaderente fate imbiondire l'aglio con 2 - 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, poi aggiungete i funghi, salate bene, mescolate e fate cuocere i funghi a fuoco medio.
Quando la cottura sarà quasi terminata aggiungete il trito di prezzemolo.

A parte tagliate le fettine di petto di tacchino a striscioline di un paio di cm. di larghezza, avendo cura di tagliare perpendicolarmente alla fibra della carne, in modo da renderla più tenera.
Infarinate la carne, schiacciando bene per far aderire la farina il più possibile.
In una padella larga antiaderente scaldate qualche cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, sistemateci dentro le striscioline di tacchino e fatele rosolare un po', girandole di tanto in tanto, cercando di farle cuocere da ogni lato ma senza lasciarle attaccare alla padella. Dapprima a fuoco vivace, poi abbassando un po'.
Aggiungete il sale ed il vino bianco, e lasciate cuocere la carne a fuoco lento, eventualmente coprendola con un coperchio pesante se vedete che si sta asciugando troppo.
A cottura ultimata, aggiungere i funghi preparati precedentemente, mescolare ancora un po' e servire.
(http://i138.photobucket.com/albums/q274/Soleonda/miei/D...a.jpg)

Nessun commento:

Posta un commento